Il Viaggio

“Viaggiare è come sognare: la differenza è che non tutti, al risveglio, ricordano qualcosa, mentre ognuno conserva calda la memoria della meta da cui è tornato.”

Ho voluto iniziare così, con un’aforisma di Edgar Allan Poe che rispecchia interamente il mio pensiero. La consapevolezza che niente e nessuno potrà cancellare dalla nostra mente e dal nostro cuore emozioni legate ad un viaggio, a momenti vissuti in una città, a istanti in cui sembrava di vivere un sogno.

Cosa vuol dire per me viaggiare? Viaggiare per me significare felicità, scoperta e arricchimento culturale. E’ il desiderio di vivere nuove esperienze, attingere da altre persone nuovi modi di vivere, è la voglia di osservare e scoprire luoghi speciali in ogni posto e farli propri.

viaggio volkswagen t1

Affrontare un viaggio non è solo spendere soldi per spostarsi da casa e andare a zonzo per il mondo. E’ emozionarsi pensando di partire, avere le farfalle nello stomaco la sera prima della partenza. E’ progettare un viaggio nel modo migliore, scegliendo il modo di spostarsi, l’hotel in cui soggiornare, le cose da vedere e soprattutto sapere già, ancora prima di partire, che sarà un’altra esperienza che lascerà un segno nella mente e nel cuore. Ricordi impressi che niente e nessuno potrà mai cancellare.

Viaggiate, sognate, emozionatevi . . . solo così potrete sentirvi vivi!!