Viaggio in Lapponia con i bambini: Rovaniemi e il villaggio di Babbo Natale

Un viaggio in Lapponia è qualcosa di magico, soprattutto se si viaggia con bambini. Volete scoprire come fare ad incontrare il vero Babbo Natale? Se la vostra risposta è sì, allora continuate a leggere il post di oggi. Gli ospiti speciali di questa settimana sono Nicole insieme ai suoi bambini, Leonardo e Martina. In questo post ci porteranno in Lapponia, direttamente a Rovaniemi, il paese di Babbo Natale. Scopriremo con loro un paese incantato fatto di neve, elfi e casette di legno. Tenetevi pronti, questo è un super viaggio e qui troverete tantissimi consigli utili per prenotare il viaggio totalmente fai da te.

Viaggio in Lapponia con i bambini

Per chi come noi adora la neve e i paesi nordici, un viaggio in Lapponia non poteva proprio mancare!!
Se poi pensate alla magia di poter incontrare Babbo Natale dal vivo… cosa aspettate a partire?

rovaniemi lapponia

Vivere la Lapponia in inverno

La Lapponia è un paese meraviglioso da visitare in qualunque periodo dell’anno, ma sicuramente la neve rende tutto più magico. Noi abbiamo tentato la fortuna e siamo partiti all’inizio di novembre in modo da trovare meno confusione, pagare meno i voli e soprattutto partecipare al Grand Opening invernale del Villaggio Di Babbo Natale!!!
Abbiamo organizzato tutto da soli e soprattutto insieme, un modo per condividere e pregustare quello che ci stava attendendo. Questo ci ha permesso di essere liberi da vincoli di orari ed escursioni e la possibilità di goderci appieno questa terra fantastica.

lapponia inverno

rovaniemi mappa

Il primo giorno l’abbiamo passato quasi tutto in viaggio, in quanto il nostro aereo ha fatto scalo ad Helsinki e siamo arrivati alle 17  (18 ora locale), tempo di cambiarci (fuori nevicava e c’erano -17 gradi) e siamo andati alla ricerca della nostra casetta!
Fuori dall’aereoporto all’arrivo di ogni volo ci sono taxi o navette che collegano ad un prezzo modico al centro città; non preoccupatevi se le strade sono lastre di ghiaccio, qui tutti vanno velocissimo!!!

La nostra casetta si trovava vicino al centro città, pulita accogliente ed in perfetto stile Ikea. Avevamo anche in dotazione un bob ed ovviamente la sauna!

lapponia casette

renne circolo polare artico

La magica atmosfera del Villaggio di Babbo Natale

Il giorno successivo ci siamo recati con il bus n. 8 al SantaPark. Qui l’atmosfera è davvero magica, non solo per i più piccoli ma anche per noi grandi.
Oltre alle atmosfere suggestive, ci si può sbizzarrire con un sacco di attività: noi abbiamo cucinato il Gingerbread, abbiamo fatto un giro sul trenino di Natale e abbiamo frequentato la scuola degli Elfi con tanto di Diploma!!!

Anche il ristorante all’interno della Caverna di Babbo Natale era ottimo: sovrastati da lampadari di corna di renna e circondati da alberi di Natale, potevi approffittare di un sontuoso buffet con ogni ben di Dio ad un prezzo più che ragionevole (e i bambini pagano la metà).

souvenir lapponia

gingerbread santa park

ristorante santa park

La sera, che in Lapponia in questa stagione arriva verso le 15, siamo andati a caccia di aurore boreali. Ci siamo addentrati con un’escursione organizzata nell’entroterra della Lapponia e dopo aver stuzzicato qualcosa attorno al fuoco sami ci siamo appostati sulle rive di un lago ghiacciato.

Purtroppo non siamo riusciti a vedere un’aurora boreale completa, ma il contesto e l’atmosfera magica sono valsi comunque l’esperienza.

Il giorno dopo ci siamo recati al  Santa Claus village, il Villaggio di Natale, aperto tutto l’anno, per la grande festa di apertura. E’ stato molto emozionante perché c’era gente da tutto il mondo, elfi, musica, neve, renne e aria pungente…tutti gli ingredienti per una favola perfetta.
Dimenticavo… irrinunciabile il giro sulle renne e l’incontro con Babbo Natale.

mappa santa claus

santa claus rovaniemi

santa claus rovaniemi

renne lapponia

sculture ghiaccio lapponia

ufficio postale babbo natale

Il giorno dopo, l’ultimo, abbiamo deciso di viverlo slow… tutti sul bob… alla fine se vuoi essere un vero lappone devi saper vivere secondo natura!

Come organizzare da soli il viaggio per visitare la Lapponia

Prenotando e organizzando il viaggio totalmente fai da te si può risparmiare veramente tanto, rispetto a chi prenota tramite un’agenzia viaggio.

Il volo aereo è abbastanza caro, il costo si aggira sui 1300 € per una famiglia di 4 persone.

L’appartamento lo abbiamo prenotato tramite booking e abbiamo scelto l'”Arctic Apartment Rovaniemi”, un delizioso appartamento, ben arredato e pulito, con sauna e bob in dotazione, compresi nel prezzo.  Abbiamo speso circa 500 € per tre giorni di affitto.

lapponia paesaggio

SantaPark e la grotta di Babbo Natale

A circa due chilometri dal villaggio di Babbo Natale, si trova SantaPark, la grotta di Babbo Natale, situata proprio sotto il Circolo Polare Artico. Assolutamente da visitare, soprattutto se si hanno bambini, rimarrano estasiati. All’interno del parco si possono fare tantissime attività divertenti ed emozionanti.

grotta babbo natale lapponia

Il Santa Park, oltre ad essere un parco divertimenti, ospita anche la casa di Babbo Natale. Tra le varie attività si può partecipare alla scuola degli Elfi, assaggiare i biscotti di pan di zenzero, fare un giro sul treno magico, vedere la fabbrica dei giocattoli, mandare i saluti dall’ufficio postale, assistere allo spettacolare Magical Christmas Show e incontrare Babbo Natale.

ufficio postale babbo natale

ufficio postale babbo natale

Avendo prenotato on-line prima della partenza, il costo è stato di circa 120 € per 2 adulti e 2 bambini, valido per 2 giorni. 

Una destinazione favolosa ma non proprio low cost

Questo è un viaggio che non si dimentica, lo consiglio a tutti quelli, come noi, innamorati dei paesi nordici, della neve e del freddo, della magia di Babbo Natale, degli elfi e delle renne. E’ sicuramente un viaggio abbastanza impegnativo economicamente, tenete in considerazione di  spendere circa 3000 € in quattro persone per un viaggio di quattro giorni. E’ un’esperienza a mio parere da vivere almeno una volta nella vita per tornare bambini, per tornare a essere spensierati e per tornare a sognare!!

More from Cristina

Un sogno chiamato Formentera

Formentera è purtroppo conosciuta principalmente come la cara meta dei vip, ma...
Read More

2 Comments

  • Siamo tornati stanotte e sinceramente mi è’ piaciuta più l’ènfasi con cui hai descritto tutto che la settimana che ho passato li. Rovaniemi; bella, carina e suggestiva ma forse un po’ troppo turistico e super valutato. Noi in 4 abbiamo speso 2000 euro x 7 gg partendo con la macchina da Helsinki e facendo tutte le escursioni in autonomia.

  • Purtroppo io non ci sono ancora stata di persona, ma Nicole quando è tornata da Rovaniemi era talmente entusiasta che le ho chiesto di scrivermi un bel racconto da pubblicare sul blog. Dalle sue parole in effetti sembra tutto meraviglioso, io non posso metterci parola non essendoci stata, ma credo anche nella tua affermazione del fatto che sia molto turistico. I prezzi ti sono sembrati elevati?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.