L’eremo di Santa Caterina del Sasso

Avevo sentito in passato parlare di questo monastero costruito a ridosso di una parete rocciosa, proprio a picco sullo splendido Lago Maggiore.
Un giorno che ero nei paraggi ho deciso di fermarmi a visitarlo.

eremo di santa caterina del sasso

L’eremo è situato sulla sponda orientale del lago, nel comune di Leggiuno.
Per raggiungerlo, dopo aver parcheggiato l’auto in strada, basta percorrere una semplice passeggiata, poi scendere una lunga ma facile scalinata dalla quale potete ammirare il lago in tutte le sue prospettive.

scalinata eremo santa caterina

L’impressione che si ha entrando in questo posto è di stare fuori dal mondo, di essere in un posto sperduto dove regna il silenzio.

eremo di santa caterina del sasso

Passeggiamo sotto il porticato guardando il lago situato proprio sotto di noi, perdendoci nei suoi riflessi blu, fino ad arrivare alla piccola ma suggestiva chiesa con il suo antico campanile che svetta.

lago eremo santa caterina

Questa chiesetta è molto carina da visitare, la cosa che più colpisce è la sua particolarità di essere disposta orizzontalmente.
Cliccando qui potete accedere al sito ufficiale per leggere la storia dell’eremo e avere maggiori informazioni per visitarlo.

L’eremo di Santa Caterina del Sasso è un luogo solitario, immerso nella preghiera, molto suggestivo. Qui arte e storia si mescolano facendo diventare questo posto un vero capolavoro.

eremo di santa caterina del sasso

In questo luogo potrete trascorrere un paio d’orette immersi nella pace, lontani dal caos (turisti permettendo), ammirando uno spettacolo da togliere il fiato!!

 

 

Written By
More from Cristina

La Sardegna e le sue spiagge

Quest’anno sono andata in vacanza in Sardegna, più precisamente a nord-est, ossia...
Read More