Questa settimana diamo il benvenuto sul blog alla mia grande amica Manu, una ragazza splendida, dalle mille risorse, che ha visto un sacco di bei posti nel mondo. Da oggi ci racconterà le sue avventure in una stupenda isola europea: l’Irlanda. Ci racconterà i luoghi da vedere assolutamente dandoci qualche consiglio per progettare al meglio il viaggio in questa terra spettacolare. Vi lascio al suo primo racconto… buona lettura!!

La mia vacanza estiva in Irlanda

Durante la mia vacanza studio in Irlanda, ho avuto modo di scoprire un sacco di particolari e sfaccettature di questa isola immensa. Oltre ad aver girato parecchio per le vie di Dublino, aver visto il famoso Temple Bar, gli immensi parchi verdeggianti e i più famosi college, ho avuto modo anche di conoscere i luoghi meno noti di questa meravigliosa terra.

L’Irlanda è un’isola veramente ampia, ricca di vegetazione e animali. Girando per le strade si possono scorgere immense distese erbose con una miriade di pascoli di mucche. La natura ti fa sentire completamente libero.
Questo è stato infatti uno dei viaggi che mi è più rimasto nel cuore, durante il quale mi sono sentita più libera e in pace con me stessa. Conservo molti ricordi di quest’avventura e oggi, come prima cosa, voglio farvi scoprire uno dei posti irlandesi a cui sono più affezionata: Malahide.

malahide mare

Il mio incontro casuale con Malahide

Sono stata in Irlanda nel mese di luglio, solitamente in questo posto il tempo è sempre piovoso, invece io fortunatamente ho sempre trovato bello.
Ovviamente su settimana il tempo non mi interessava granchè dato che quasi tutti i giorni ero a scuola a seguire i corsi di inglese, ma alla sera e nei weekend poter andare in giro senza ombrello era già una gran cosa. Il sabato e la domenica essendo appunto i giorni in cui non seguivo nessuna lezione, potevo permettermi di spingermi fuori Dublino per assaporare nuovi luoghi.

E così un sabato mattina mi sono svegliata presto. Non volevo riposarmi troppo, volevo godermi la giornata e soprattutto vedere qualcosa di nuovo. Mi sono vestita velocemente e sono andata a piedi in stazione.
La biglietteria nel weekend è chiusa, quindi l’alternativa è farsi il biglietto da soli nelle macchinette. Non sapendo dove dirigermi, ho chiesto un consiglio ad un ragazzo che passeggiava in stazione e lui mi ha fatto il biglietto.
Il treno era già lì pronto per partire, sono salita a bordo velocemente senza conoscere la destinazione. Ho preso posto sul treno in attesa di sapere dove ero diretta.
I treni in Irlanda sono molto belli e puliti, sicuramente ottimi da utilizzare come mezzo per muoversi nei vari paesi.
Dopo circa venti minuti di viaggio, ho deciso di scendere alla prima fermata, scoprendo così di essere arrivata a Malahide.

mare del nord

Alla scoperta di un paesino indimenticabile

Malahide è un posto situato a est dell’Irlanda, a poca distanza da Dublino. Un piccolo e delizioso paesino situato sul mare ricco di scorci stupendi e lunghe passeggiate sulla costa. Sembra quasi un paesino di una volta, come se si fosse fermato il tempo e la globalizzazione non l’avesse intaccato.

La prima cosa che ho visto è appunto il mare con il molo. In giro non c’era assolutamente nessuno forse perchè era troppo presto. Appena ho incontrato un signore locale che passeggiava, mi sono messa subito a scambiare due chiacchiere con lui. Gli irlandesi sono proprio gentili e molto accoglienti. Ho chiesto tantissime volte informazioni alla gente del posto, soprattutto a Dublino, e ogni volta sono rimasta colpita dalla loro gentilezza.

malahide molo

Passeggiate, pub e negozi

Appena ho messo piede in questo paese sono stata subito colta da una sensazione di libertà. Sono passata in poco tempo dal centro caotico di Dublino alla natura selvaggia e alla tranquillità che solo un tipico paesino sul mare può donare.

malahide

Ho passeggiato un po’ sul lungomare osservando le simpatiche casette affacciate sul mare, poi mi sono fermata in un bar per fare una buonissima colazione: caffè Illy (ero felice di assaporare il vero caffè italiano) con croissant. Cosa c’è di meglio che fare una buona colazione con vista mare?
Durante questa sosta ho scoperto le Rice Cakes, gallette di riso ricoperte di una glassa fatta di yogurt e arancia. Che buone, me ne sono innamorata. Dato che questo cibo lo trovate un po’ in tutta l’Irlanda, vi consiglio assolutamente di assaggiarle.

malahide pub

Dopo essermi rifocillata, ho fatto ritorno sulla passeggiata per trascorrere tutta la giornata camminando in mezza alla natura e osservando il mare.

malahide mare

Durante il pomeriggio sono stata raggiunta dalle mie compagne di stanza, con le quali abbiamo trovato il coraggio di mettere i piedi in acqua. E’ stata un’emozione grandissima bagnare i piedi nel grande Mare del Nord e a dir la verità mi aspettavo l’acqua ben più fredda.

malahide

Cosa fare a Malahide

A Malahide è presente una passeggiata lunghissima che permette di costeggiare il mare per ore e ore, senza stancarsi mai.

malahide mare

malahide

Come tutti i paesi irlandesi anche qui si possono trovare molti pub tipici con musica dal vivo, un sacco di negozietti caratteristici e svariati ristoranti multietnici.

E’ inoltre presente un importante castello: il castello di Malahide. E’ uno dei castelli più antichi d’Irlanda, costruito nel XII secolo che fu la residenza della famiglia dei Talbot.

castello di malahide

Attualmente è possibile visitare le sue stanze con la mobilia antica e i ritratti di famiglia, pagando il ticket all’ingresso. Possiede inoltre un parco di cento ettari dove potersi rilassare e godere di panorami spettacolari. Ho avuto modo di visitare questo meraviglioso parco ricoperto di erba brillante.

parco castello malahide

Il castello è sicuramente una tappa fissa per i turisti e per quelli più esigenti c’è anche la possibilità di cenare all’interno delle sale ascoltando le musiche tradizionali.

Un’avventura che rimarrà per sempre nel mio cuore

Come vi dicevo questo è stato per me il viaggio che più mi è rimasto nel cuore: conoscere l’Irlanda, scoprirne i paesini tranquilli e quelli meno conosciuti, assaporare il silenzio osservando il mare.

Se siete a Dublino non perdete l’opportunità di salire su un treno e scendere in questo favoloso posto e poi ditemi se non avete lasciato qui anche voi un pezzettino di cuore!!