Come sconfiggere la paura di volare

Paura di volare? Siete tra quelli che appena sentono la parola “aereo” si terrorizzano e ripetono “io non ci salirò mai lì sopra”?
Tanti anni fa ero anch’io una fifona. Inoltre vengo da una famiglia dove mio padre ha sempre affermato che non sarebbe mai salito su un aereo, ma arrivato a 50 anni si è convinto e ci è salito commentando, una volta sceso, “avessi saputo, l’avrei preso prima”.
Adesso posso finalmente darvi qualche consiglio su come trovare il coraggio e affrontare questa esperienza, insolita all’inizio ma comune dopo un po’ di viaggi.

aereoporto
5 cose su cui riflettere che vi aiuteranno a sconfiggere la paura di volare

Ogni volta che devo partire o che mi trovo in aereoporto sono un po’ agitata, ma poi una volta che salgo sull’aereo e mi rilasso sul sedile, mi sento già praticamente in vacanza.
La paura è solo situata nella propria testa, una volta superata ci si sentirà ancora meglio.
Cercherò di convincervi a salire su un aereo elencandovi alcune cose, anche in base alla mia esperienza:

  1. L’aereo è uno dei mezzi di trasporto più sicuro… questa frase la si legge dappertutto, ma per una persona terrorizzata all’idea di volare sono solo parole messe insieme a formare una frase. L’idea di essere sospesi nel vuoto, a migliaia di metri da terra, di sorvolare il cielo crea comunque un certo trambusto interiore, pure se le statistiche affermano che è il mezzo più sicuro del pianeta. E’ in effetti un mezzo sicurissimo, dal momento che viene sottoposto a tantissimi test e controlli, cosa che spesso invece non accade per altri mezzi, come i treni o i pullman. Quindi cercate di ripetervi queste parole, salite tranquilli: gli aerei sono super controllati.
  2. Se non vi convincete a volare, non potrete ma vedere un sacco di posti meravigliosi nel mondo. Quindi pensa che il volo passerà velocemente e la destinazione sarà ancora più ambita.
  3. In pochissimo tempo potrete arrivare alla meta senza dover faticare. Salite sull’aereo, dormite o ascoltate musica e in un batter d’occhio (dipende dove andate, se vi recate dall’altra parte del mondo ci vuole un po’ di più :)) vi trovate a destinazione. Basta sprecare ore di viaggio per raggiungere destinazioni che con l’aereo ci si mette pochissimo. Gustatevi la vacanza senza dover tribulare nello spostamento.
  4. Non abbiate paura di soffrire il mal d’aereo, sedetevi nel vostro posto assegnato, respirate profondamente e liberate la mente pensando solo a cose belle. Se volete stare più tranquilli mangiate un chewing gum o una caramella, vi aiuteranno a deglutire meglio e a non sentire il senso di vuoto durante il decollo.
  5. Vivrete un’esperienza unica, quando vi staccherete da terra e vedrete le case e i campi sotto piccolissimi e velocemente arriverete a sorvolare le nuvole.

aereo nuvoleQuesto post è stata una piccola raccolta di consigli che spero vi siano utili se avete paura di volare. Esistono persone a cui non interessa proprio provare questa emozione ma se invece voi siete tra quelle che vorrebbero, vi dico “non lasciatevi fermare dalla paura”!!

More from Cristina

Val di Non: il lago di Tovel

Il lago di Tovel si trova nella splendida Val di Tovel, all’interno...
Read More