Le foglie cadono dagli alberi e formano sui prati disegni stupendi dai mille colori, nell’aria si sente il profumo di caldarroste, la nebbia comincia ad innalzarsi nelle giornate umide e fredde, la copertina di pile comincia a tenerci caldo sul divano insieme ad una buona tisana da assaporare… è arrivata l’autunno!!

alberi autunno

L’autunno è una stagione che mi piace, sicuramente ha i suoi pro e contro come ogni stagione. Mi piace perchè dopo tanta afa estiva si torna a respirare e coprirsi un po’ tirando fuori dall’armadio le maglie più spesse, mi piace perchè dona nuovi colori e profumi all’ambiente, mi piace perchè non è ancora arrivato il gelo invernale e quindi si può ancora passeggiare tranquillamente all’aria aperta indossando un piumino leggero.

Passeggiate all’aria aperta

E’ infatti sicuramente un buon momento per pianificare qualche passeggiata all’aperto immersi nella natura dove si può rimanere incantati dai colori delle foglie o andare in cerca di castagne, oppure si può praticare trekking lungo qualche percorso sterrato di montagna indossando un caldo maglione in pile. Queste semplici attività sono praticabili anche a famiglie con bambini, è un modo divertente e costruttivo per stare tutti insieme stando a contatto con il bosco e con gli animali, inoltre può servire per farli rilassare lontano dallo stress della città.

foglie scarpe autunno

Riscoprire l’arte

Per le persone amanti di castelli e musei, consiglio questo periodo per visitarli, anche in occasione della giornata FAI in autunno. Si avrà modo di osservare nuove opere artistiche o scoprire leggende che si celano dietro a qualche castello e in questo modo assimilare un po’ di storia in più che arricchirà il nostro bagaglio culturale. Volete mettere la magia e il mistero nel visitare un castello in una giornata uggiosa? 🙂

Partire per un viaggio che sogniamo

E infine è sicuramente un’ottima stagione per compiere viaggi più impegnativi, ci sono moltissimi luoghi da visitare in questo periodo e magari si è anche fortunati a trovare un bel sole caldino. La valigia non sarà troppo farcita di maglioni come nei viaggi d’inverno e non dovremo aver paura di soffrire troppo caldo a girovagare per le città.
In Italia abbiamo una marea di posti da scegliere, possiamo optare per varie mete: dalle località del sud dove possiamo trovare ancora un bel clima mite, alle città d’arte o borghi storici dove sicuramente con un semplice giaccone imbottito staremo bene, fino alle montagne dove necessiteremo già di un abbigliamento caldo per via delle temperature molto basse.
Si può inoltre pensare alla visita di alcune capitali o città europee senza incappare nel troppo caldo estivo o nella rigidità dell’inverno. Sicuramente a Barcellona, Madrid e Lisbona troverete ancora un bel clima mite, mentre a Parigi, Londra, Vienna, Monaco e Amsterdam farà più freddo e dovrete coprirvi di più. Un consiglio se visitate Praga e la zona limitrofa oppure Copenaghen: portatevi dietro delle cose pesanti perchè il freddo si fa già sentire parecchio!!

Allora cosa aspettate? Riempite lo zaino o la valigia e partite verso qualche località che desiderate vedere da un po’ di tempo. Il clima è dalla nostra parte e allora cogliamo l’attimo 🙂