Autore: Cristina

Isola d’Elba: alla scoperta delle spiagge più selvagge e incontaminate

barabarca

Nonostante l’abbiano già vista per diversi anni, i miei genitori non si stancano mai di fare ritorno all’isola d’Elba. Dopo avermi regalato il racconto della loro prima avventura, ecco che mio padre ci racconta il loro ritorno in quest’isola meravigliosa. Se non siete mai stati all’isola d’Elba, leggete bene e lasciatevi incantare da questi posti stupendi, ma fate attenzione: potreste innamorarvi di quest’isola!!

(altro…)

Un dolce della tradizione piemontese: la torta di pane

Le tradizioni di un paese sono molto importanti. Per noi italiani la cucina o meglio le ricette della tradizione sono quelle più tramandate da generazione in generazione. Essendo io piemontese dalla nascita sono legata a molte ricette della mia terra, tante di queste imparate e conosciute tramite le mie nonne. Oggi voglio farvi conoscere appunto una torta di origine piemontese, facilissima da realizzare e a costo bassissimo… pochi ingredienti per un grande risultato!!
(altro…)

Bambini e svezzamento: come organizzare i viaggi

svezzamento bambini

Fino ai sei mesi di età i bambini possono vivere tranquillamente di solo latte. Superato questo periodo si può cominciare a integrare nel loro regime alimentare pochi e semplici cibi per aiutarli ad approcciarsi con il mondo degli alimenti. Questo periodo si chiama svezzamento e anche se è bellissimo da vivere (è stupendo osservare il bambino mentre gusta il cibo e fa strane espressioni) può risultare anche complesso e a volte stressante.

(altro…)

Il Faro de Capdepera a Maiorca

faro capdepera

Tutti conoscono Maiorca per le sue bellissime spiagge bianche e il mare cristallino. Ma lo sapevate che Maiorca è anche un’isola ricca di fari? Sono tutti ben dislocati sull’isola e c’è per tutti i gusti: alcuni un po’ impervi da raggiungere, altri più semplici.
Oggi voglio farvi conoscere lo stupendo Faro de Capdepera, situato nel lato nord-est dell’isola.

(altro…)

Ferrata Carlo Giorda: salita alla Sacra di San Michele

Vi avevo già fatto conoscere in passato la splendida Sacra di San Michele situata all’imbocco della Val di Susa. Per raggiungerla, ci sono vari modi: si può scegliere il più semplice a piedi parcheggiando l’auto a pochi metri oppure optare per qualcosa di più impegnativo e che richiede un’attrezzatura. Se vi ispira questo metodo, allora leggete il racconto di oggi in cui vi facciamo scoprire la ferrata della Sacra di San Michele.

(altro…)